francocilenti

Archive for agosto 2013|Monthly archive page

inserimenti blog RACCONTIeOPINIONI agosto 2013

In Senza categoria on agosto 31, 2013 at 6:48 am

31- Lavoro: un mondo a parte,dove gli omicidi dei lavoratori sono solo la punta dell’iceberg dello sfruttamento schiavista

31- Il piglio infame degli impuniti. Parliamo di uomini normali o dobbiamo aprire delle comunità per l’igiene mentale di questi depravati del sistema?

31- Siria e dintorni. L’aggressione alla Siria è un’altro tassello di un disegno criminale iniziato con la guerra nei balcani

29- Obama senza vergogna.Ricorda Martin Luther King mentre sta per compiere l’ennesimo crimine USA contro l’umanità

29- No a un’altro genocidio: control’attacco alla Siria. Sveglia! Appello urgente per la pace nel Mediterraneo e in Medio Oriente

29- L’inceneritore di parma: iprofitti per gli azionisti da una parte, la tutela dell’ambiente, della salute e la salvaguardia dei beni comuni dall’altra

29-Sul TAV gli organi di comunicazione laf anno sempre più sporca. Manipolano anche i documenti ufficiali di altri Stati

29-La guerra in musica contro le donne. I modelli proposti dalle immagini video e le ricadute sulle relazioni tra i sessi

28-Il ruolo degli altoparlanti, travestitida organi d’informazione, è l’arma decisiva per compiere i crimini contro l’umanità

28-Indagini nei luoghi dilavoro per identificare i fattori di rischio che causano danni alle persone, e le responsabilità penali

28-Imprenditoria: larealtà supera ogni immaginazione, ad esempio vediamo quanto avvenuto in questi giorni in Emilia-Romagna

28-Sull’occupazione femminile, raffronto analitico tra Italia e Olanda. Le politiche degli incentivi per il lavoro part time

28-CIE: luoghi dove sivive un tempo sospeso, senza fare nulla. E che costano allo Stato oltre 143 milioni di euro all’anno.

28-Il Paese cosiddetto piùlibero del mondo……. di compiere crimini contro l’umanità, si prepara aun’altro saccheggio di vite

26- Non sono bastate le morti, quelle note, di Giuseppe Casu a Cagliari e di Francesco Mastrogiovanni a Vallo della Lucania?

26- Avanza la desertificazione dei luoghi del Paese produttivo. Dopo Taranto Piombino assisterà alla fine della storia operaia?

26- Solo la ribellione delle classi subalterne, a cui il PD e il sindacato hanno tolto la voce, può ribaltare questa poltica folle

26- Gli individui che avete votato in massa? Satrapi, avventurieri e giocolieri travestiti da politici, economisti e giornalisti

25- Lavoro x tutt@, da settembre la campagna sul lavoro di Rifondazione Comunista

25- Il governo costringe gli italiani a non curarsi, dopo aver fatto a meno di alimenti, di vestiario e di generi di consumo.

25- Il neoliberismo è la morte delle relazioni sociali, la distruzione dello Stato sociale, il crollo della sanità pubblica

25- Questa giustizia edulcorata per i potenti e l’ingiustizia pura e cruda per gli onesti debilitala memoria dei giovani

3- Call center: la storia di Carla. Ha detto basta a maltrattamenti e vessazioni di ogni tipo. Ha deciso di salvaguardare almeno lapropria dignità

3- Lettera aperta a Boldrini e Kyenge sul caso della militante No Tav picchiata, «toccata» e insultata da poliziotti

3- Berlusconi condannato? E la trama delle complicità di cui ha goduto e gode quando verrà condannata dagli italiani?

2- A Bologna, contro il fascismo e per la difesa della Costituzione dagli attacchi di questo sciagurato governo

2- Berlusconi, il deserto e le macerie. Ancora 10 anni fa avrei esultato un poco…. e 

1- Berlusconi condannato? Questo governo, fotocopa del governo Monti, risponde con un’alzata di spalle e se ne frega

1- Diritto alla salute e sanità: l’Umbria è oggi un modello di riferimento per qualità e costi dei servizi. Ecco perchè

1- Toscana: come ha fatto la Olt a ottenere tutte lecertificazioni sul rispetto dell’ambiente e la sicurezza, a dispetto dei fatti?

1- Salute: l’Agenzia ambientale Onu ha classificato iltratto costiero di Rosignano in Toscana come uno dei 15 più inquinanti d’Italia

1- Finirà a tarallucci e vino la telenovela del giàpluricondannato? Si, se i complici politici pugnaleranno la magistratura