francocilenti

Archive for luglio 2013|Monthly archive page

inserimenti blog RACCONTIeOPINIONI luglio 2013

In Senza categoria on luglio 31, 2013 at 7:10 am

31- Lavoro e ambiente. Ilva Connection: libro/Inchiesta sulla ragnatela di corruzioni, omissioni, colpevoli negligenze, sui Riva e le istituzioni

31- La denuncia di Patrizia Moretti, la madre di Federico Aldrovandi, morto nel 2005 durante un controllo di Polizia a Ferrara

31- Migranti Sikh. Fenomeni di caporalato di padroni italiani con la complicità di alcuni lavoratori indiani, ai danni dei migranti più fragili.

30- Mari e confini previsti come fosse comuni dalla pianificazione capitalista per un programma di annientamento degli ultimi

30- Napoli. Storie di disagi e drammi sociali che portano a gesti terminali, il tutto accettato dal sistema, impaurito solo dalla protesta

30- L’assurda accusa di terrorismo contro il movimento popolare No Tav rivela il nervosismo del sistema repressivo

30- Disabili e welfare. Il terrorismo sociale, pianificato dal sistema liberista con questa crisi a senso unico, continua a falciare diritti e vite

29- L’ipocrisia dell’occidente sulla ribellione del popolo egiziano e tunisino è naturale, non può contraddirsi di fronte ai suoi popoli

29- Storie di tutti i giorni dell’umanità di strada, mentre l’avida borghesia parassita ruba e prospera sui drammi sociali

29- I morti sul lavoro vengono nascosti. Il capitalismo italico, forte dell’assistenzialismo finanziario, giuridico e mediatico, nasconde in fosse comuni le sue vittime

29- Migranti, ennesima tragedia. L’umanità sofferente continua a morire per mano del capitalismo, con la sua natura escludente e con le armi dei suoi eserciti

27- La stomachevole favola raccontata dai media sulla famiglia coronata inglese è una pugnalata contro l’umanità sofferente

27- Con Mario Valpreda scompare un comunista, un uomo di grande valore, politico, umano, professionale.

27- La siciliana ribelle. Rita Atria, asoli 17 anni collabora con la magistratura, giustizia per gli omicidi di mafia subiti dalla sua famiglia

27- Quando sapremo l’entità dei danni alla salute provocati dalle ripetute avarie del nuovo inceneritore di Torino?

27- Disabili. Petizione: “Richiesta urgente di modifica del nuovo ISEE” e abbiamo bisogno del Vostro aiuto per diffonderla

25- Come si declina un Paese nel quale ilsistema uccide lavoro e vita, e coccola i responsabili dei crimini?Capitalista!

25- La geotermia scatena terremoti? Tranquilli amministratori, succede in Svizzera… perseverate nello scellerato progetto di raddoppio delle centrali in Amiata

25- Val Susa: leggi e regole speciali. Le ragioni di mercato dell’opera non esistono oramai nemmeno negli imbrogli più sfacciati

25- La grande truffa del Ttip. E i nostri governanti magnificano gli elementi di questa ulteriore liberalizzazione del mercato. (seconda puntata)

24- E’ un ossimoro una monarchia parlamentare? Anche la psicanalisi potrebbe benissimo spiegare le mostruosità della 2° Repubblica

24- Lavoro e convivenza civile. Il comunismo è semplice ma è la semplicità che è difficile a farsi. La specie umana moderna sull’orlo della barbarie

24- Sarebbe esilarante se non fosse produttore di drammi sociali, l’atteggiamento dei poteri: analizzano i fatti ma li ignorano

24- Expò, l’accordo della vergogna. Ai 18.500 “volontari” impiegati per un minimo di 5 nell’arco di una giornata, per una permanenza media di 2 settimane

24- La smarrita etica e la pochezza professionale dei giornalisti italici, al soldo dei poteri, è lo specchio in frantumi del Paese

23- Il governa smantella la divisione che tutela la salute e sicurezza dei lavoratori. Non ci sono soldi per tale facezia

23- La grande truffa del Ttip.E i nostri governanti magnificano gli elementi positivi che scaturiranno da questa ulteriore liberalizzazione del mercato

23- Storia. Se si eccettuano i leader, la storia diventa solamente anemica cronaca di fatti in cui scompare l’uomo in carne e ossa

22- La strategia vincente, sui media, dei foschi figuri governanti è sempre la stessa, condida nella strategia della tensione

22- Oggi si fermano i medici, per dire che il contratto nazionale non è un privilegio ma uno strumento per innovare la sanità

22- Razzismo: un pezzo della peggiore Italia continua a sporcare questo Paese sull’orlo della barbarie. La lega ci prova anche a Torino

22- Dodici anni fa l’omicidio di Carlo Giuliani. In piazza Alimonda il ritorno dei “reduci” dell’Italia che non si è arresa al golpe

21- Borsellino, Falcone archiviati con scientificità. Il livello politico e le trame mafia-politica resteranno avvolte nell’ombra.

21- I Comitati No Muos scrivono sulla relazione dell’Istituto Superiore di Sanità sul “non nocività” del Muos di Niscemi

21- Morire in Fiat. Come è perché si muore nei luoghi dimenticati, da Dio?….nei fatti, dimenticati dalla politica complice

21- A Genova per non dimenticare. Blocco di granito in ricordo di Carlo Giuliani. A piazzarlo sono stati i portuali genovesi

19- Con grande esaltazione dei media, continua con nuove armi l’attacco al cuore della Costituzione ad opera dei sabotatori

19- Sanità pubblica: è’ risaputo che la spesa sanitaria nazionale è sostenibilissima, quello che è insostenibile è la vergognosa spesa affaristica dei soliti noti

19- Crisi sociale e suicidi causa turbamento dell’ordine sociale, di allentamento, disintegrazione dei legami che vincolano l’individuo alla società

19- Sciopero dei medici il 22 luglio: difesa di un sistema pubblico; stabilizzazione di migliaia di precari; riforma della formazione medica pre e post-universitaria

17- Domanda di storia moderna: in quale Paese europeo le differenze di classe determimano libertà e condizioni di vita, e di morte?

17- Mail da Medici Senza Frontiere “I giornalisti che parlano di noi, ci sei anche tu”

17- In Italia le donne, soprattutto straniere e minorenni, senza strutture pubbliche si rivolgono a personaggi senza scrupoli.

17- Drammatica precarietà dei lavoratori e alto numero di disoccupati tra i giovani? Ma lor signori vogliono più licenziamenti

16- Il fumo è più nocivo delle politiche affaristiche inquinanti, dell’aria e della democrazia, per la salute dei cittadini?

16- A Taranto si muore troppo a causa del fumo delle sigarette? “ Medico o padrone non fa differenza, quando la scienza del medico è quella del padrone!!” Giulio Maccacaro – 1972

16- Spett.le Redazione di LavoroeSalute. Da Vega Engineering le ultime statistiche sui morti sul lavoro. Nonostante il poco lavoro

16- In un Paese martoriato dalla criminalità, lasciare a casa i lavoratori significa metterli nelle mani del mercato nero

16- Le porcate dei leghisti, nati clandestini in una società civile, continuano a sporcare l’italia. Provvedimento di espulsione!

15- Dalle Olimpiadi di Torino, alla Tav, al ponte di Messina, agli F35 e ora all’EXPO 2015, sempre la stessa storia, di malapolitica

15- La cifra di 9 milioni di ettari deforestati indirettamente dall’Unione Europea è una stima per difetto. La realtà è peggiore

15- Caporalato e schiavitù migrante in Italia. Arrivano dall’Africa e dal’est Europa per la stagione di raccolta, condizioni disumane in balia di organizzazioni criminali

13- Altro pasticcio dei governanti allo sbaraglio. Altro caso internazionale che mette nella sua giusta luce questa italietta

13- Gli italiani onesti aspettano con ansia e partecipazione, la naturale conferma della condanna di un pluricondannato

13- Finalmente il no all’OGM, avrebbe impatto negativo sulla biodiversità, non escludendo rischi su organismi acquatici

13- Disabilità: il governo degli F35 parla di corda in casa dell’impiccato. E non destina neanche un euro per le politiche sociali

13- Ritrovato il corpo di un operaio romeno morto in un cantiere, lo hanno nascosto per quattro anni in una discarica

12- Quale umanità hanno soldati e governi che arrestano bambini che protestano contro gli occupanti della loro terra?

12- Cannabis terapeutica. In vendita il farmaco a base di cannabinodi per i malati di sclerosi multipla. Autorizzazione del 30 aprile 2013

12- Elettroshoch, è amaro riflettere su quei 10/15 luoghi in Italia dove questo trattamento viene proposto. E la letteratura dimostra il danno

12- La crisi vista dai grandi scali ferroviari. E sempre più spesso parla italiano. Quella che non vogliono vedere dal parlamento

11- Chiudere il Parlamento per i ricatti di un pluricondannato è il reato più grave contro la Costituzione. E’ apologia di fascismo!

11- La redazione di Lavoro e Salute rilancia l’appello per fermare le manovre del governo contro la salute sul lavoro

11- Conferma scientifica del nesso tra tumori al polmone e smog. La ricerca pubblicata su Lancet, l’Italia tra i paesi peggiori

11- Istituzioni salutari: l’esperienza virtuosa di Sarroch ha portato ad una forte riduzione delle emissioni inquinanti

11- Anziani malati torturati: ecco lo stato di passività morale che investe la nostra società e le sue strutture portanti

9- L’apocalisse delle migrazioni: le due chiese, l’Europa delle banche e il Vaticano, gareggiano conl’ipocrisia dei fatti

9- Sciopero della sanità del Lazio mercoledi 10 luglio. Indetto da USB con una manifestazione sotto la Regione Lazio (ore 10.00, via C. Colombo).

9- L’esperienza delle donne contro la Tav in Val di Susa. Consapevolezza per respingere le sopraffazioni in nome del profitto.

9- Ancora suicidi. Vite portate al macero con scienza e incoscienza dalle sette di potere politico e industriale

8- Condannato uno che ha definito cesso l’Italia? Quanti nuovi tribunali bisogna aprire per condannare migliaia di leghisti?

8- Aggiornato l’inventario nazionale degli stabilimenti a rischio. Ma di interventi contro l’arroganza padronale manco a parlarne

8- No OGM: basterebbe firmare il decreto che attiva le misure di emergenza contro il mais MON810, così da vietarne la coltivazione

8- Il governo mette a rischio lo stato di salute delle persone dovuto alla contaminazione di un territorio o delle falde acquifere

8- Oggi mobilitazione degli addetti alle pulizie della scuola. Si vedranno a Roma in viale Trastevere, davanti al Miur.

8- Che ci va a fare un Papa in un luogo di sofferenze e torture, e di morte della civiltà, se non libera materialmente i reclusi?

7- Un giornalismo diverso, “Fatto” da redattori nati in altri Paesi o comunque di origine straniera. Un fenomeno poco visibile ma in crescita

7- Il Forum per la difesa dell’acqua pubblica come bene comune pronto alla mobilitazione. FATE GIRARE!!!

7- Il ministero e l’Ispra aggiornano l’inventario nazionale degli stabilimenti a rischio. Ma d’interventi manco l’ombra

6- Un golpe militare, vedi Egitto, e un golpe economico, quello nei Paesi PIGS, sono sinonimi di una barbarie politica

6- I sintomi per diagnosticare che una società è ammalata? Lafaziosità e la vacuità dei media allo stato patologico

6- Le sette americanizzate al potere stanno raggiungendo il loro scopo unitario: allontanare il popolo dai giochi politici

6- Sono morbose, fino alla violenza, le attenzioni dei difensori dell’ordine costituito contro lavoratori, studenti e disabili

5- L’atto di pirateria delle “democrazie” occidentali contro il Presidente Evo Morales è stato derubricato dai media. Ovvio

5- Violenza ai bambini. No alle manipolazioni dall’interno della classe politica, come ha fatto Giovanardi in vari processi

5- Nella battaglia per un uso appropriato e scintifico delle staminali s’infiltra un metodo denunciato come affaristico

5- Il governo Letta si preoccupa della tutela degli inquinatori, piuttosto che pretendere che chi ha inquinato paghi. Ovvio!

5- Questo è un Paese incivile, entro l’anno chiuderanno migliaia di servizi sociali territoriali e anche di cooperative sociali

5- Fiat docet: controllare la vita privata dei militanti sindacali e dei Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

4- Caso Datagate e dirottamento dell’aereo del Presidente Evo Morales: lor signori, indegnamente alla guida di questo malridotto Paese, non hanno più neanche l’apparente dignità di governanti

4-In Piemonte nella Giunta di destra cambiano le facce e i nomi all’assessorato alla sanità, ma la loro arroganza privatizzatrice contro gli anziani non autosufficienti è senza soluzione di continuità

4-Lettera di un neo disoccupato al Presidente della Repubblica. ” Certo lei non vedrà neanche questa mia missiva”.

4-A Roma sfrattati e bastonati. La vita scorre come un fiume tranquillo nel quartiere dove, 39 annifa, ci fu la rivolta di San Basilio.

4-“A Piacenza protesta di profughi. “Amiamo l’Italia e questa città che ci ha ospitato. Però ora, dopo mesi e mesi, abbiamo paura a finire in mezzo a una strada”

2-Nuvole siriane. Un altro popolo di un Paese sovrano viene calpestato dal terrorismo internazionale di USA & company

2-La lettera del dr Antonio Marfella, tossicologo oncologo, trasmessa al ministro della salute On. Beatrice Lorenzin

2-Farmaci anticancro a pagamento: i più poveri moriranno. Applicata una delle norme sciagurate del governo Monti e calpestata la Costituzione

2-Anche lo Stato licenzia. Prima Inps e ministeri e subito dopo dovrebbe toccare anche alle pubbliche amministrazioni territoriali (Regioni, Province e Comuni)

2-Disoccupazione record: le risorse ci sono, bisogna prenderle con coraggio e usarle per fare un piano di due milioni di posti di lavoro

1-I libri di storia sonola memoria delle giovani generazioni, meglio correggere la degenerazione di questi 30 anni

1- La morte della critica: si instaura una nuova forma di “americanismo”, una caduta secca di ogni rapporto critico col passato e col presente

1- Anziani: un libro entra nella zona più buia, dolorosa, rimossa del nostro paese. Ma come è possibile tutto questo?

1- Scomparsa di Margherita Hack. Considerazioni irrituali, ma non irriverenti. Per non fare solo memorie celebrative

Annunci

inserimenti blog RACCONTIeOPINIONI giugno 2013

In Senza categoria on luglio 1, 2013 at 7:39 am

30- Morte di Moro: un’altra rivelazione, ce ne saranno altre ancora, che mette in chiaro il gioco sporco di chi “era Stato”

30- Scienziata, donna libera, comunista, laica, animalista, vegetariana. Ha amato gli ultimi. Sempre! Ciao compagna Margherita

30- La maggioranza dei morti sul lavoro senza giustizia, altri ne muoiono ogni giorno. E il governo? Elimina la legge!

30- Anche questo governo, dopo quello di Berlusconi e quello di Monti/Fornero, continua a giocare sporco sul lavoro

30- Lo studio allontana il lavoro? L’unica strada, coltivare l’ignoranza, in un paese che non sa o non vuole invece coltivare le intelligenze e la creatività?

29- Truffa, corruzione e calunnia per lor signori della monarchia Vaticana. La fede terrena è roba per poveracci creduloni

29- Le proposte di Rifondazione Comunista per un “governo delle piazze” contro la crisi a senso unico di Lor signori

29- Farmaci e prevenzione. Il documento dell’Agenzia dei medicinali sul Diclofenac. Può dare problemi cardiovascolari.

29- Lor signori si accaparrano le ricchezze del Paese, le sette di governo fanno le guardie armate, e gli italiani onesti?

29- Parliamo di sanità greca per parlaredi quanto simile sia la nostra situazione, e avviene con la complicità dei media

27- La (ipocrita) mozione sugli F35 e i(pericolosi) giochi di parole. Nessuna sospensiva, avanti con l’acquisto!

27- Bavaglio per le testate online: sono testardi come i muli o fessi come gli asini questi parlamentari delle potenti sette al potere? No, solo illiberali!

27- Disabilità, nelle norme italiane si rinvengono numerosissime definizioni “medico-legali”. Costi e visite su visite, spesso inutili

27- Continua la lotta dei tre infermieri milanesi a beneficio del bene comune di lavoro e salute. Un esempio di coraggio

26- La netta vittoria in una città importante di un sindaco di sinistra coerente non fa notizia? Stop all’informazione!

26- A Milano infermieri in difesa della sanità pubblica. “ Noi sulla torre … voi giù le mai dalle nostre tasche e dai Reparti”

26- Un’inchiesta di Rifondazione Comunista di Torino. Però Fassino, il Pd e Sel insistono per mettere sul mercato i trasporti pubblici

26- A Napoli nasce un film con i detenuti dell’OPG di Secondigliano. Le riflessioni proiettate in “Le stanze aperte”

26- Massacrare i poveri. La soluzione non pare tanto assurda ai «riformatori strutturali». Un saggio per leggere le politiche liberiste odierne

25- Ogni tanto la magistratura fa il suo dovere contro i potenti. E’ grande la gratitudine degli italiani onesti

25- No Tav. Una lezione di coerenza e dignità. Un sindaco della valle elenca i metodi del clientelismo pro Tav

25- Sardegna: inchieste su mare e terreni avvelenati e la ricerca internazionale sui bimbi con mutazioni genetiche

25- Ambiente e salute. Sos Geotermia: un campeggio per fermare le azioni devastanti dell’Enel sul Monte Amiata

25- La situazione italiana eramolto meno disuguale negli anni 60 e, da metà anni 70, finché c’è stata lascala mobile

24- Un club di quattro camerati hanno ciarlato a Torino contro i piccoli migranti nati in Italia, nostri fratelli. Loro di chi?

24- L’inferno dei vivi si chiama fabbrica. L’inferno più rassomigliante a quello di Belzebù. Lettera dall’ex Bertone di Grugliasco

24- La chiusura dei CIE è urgente, è possibile, ed è auspicabile anche nella prospettiva di ridurre la spesa pubblica inefficiente

24- Figli di Troika. Un libro sui poteri forti che hanno mandato in miseria i popoli. E’ la storia di organizzazioni come il Club Bilderberg.

23- Il movimento 5 stelle (ma che cacchio significa?) è un’altra delle tante storie dell’assurdo, raccontata da marionette

23- Sicurezza lavoro: ecco la sostanza del pensiero di questo governo e delle forze politiche e sociali,che lo sorreggono

23- Solvay a Spinetta Marengo in Piemonte. Le indagini epidemiologiche sono solo la punta di un iceberg sanitario

23- Rivendicare il salario garantito e pieno è un obiettivo che accomuna chi il salario l’ha perso o chi non l’ha ancora visto

23- Pace, lavoro e giustizia, gli obiettivi dei comunisti restano gl unici farmaci di prevenzione dei mali del capitalismo

21- L’infantile spudoratezza militare dello Stato capitalista più religioso del mondio permette le facili vittorie sui popoli

21- Inquietante proposta del DSM di Oristano, si propone di “rilanciare” l’elettroshock, anche alle donne incinte. Pratica di tortura ancora praticata

21- La circoncisione sia accettata come pratica medica. Un terzo dei bambini musulmani viene operato in strutture clandestine

21- Sempre di più gli italiani che coltivano stabilmente l’orto in giardino o in terrazza, risparmio di oltre il 10% sulla spesa

21- Nella crisi aumentano i ricchi, a conferma della programmata e guidata ristrutturazione del capitalismo atta a espellere dal benessere chi l’aveva conquistato

19- Per evitare d’incontrare la gente che cammina eretta, come a Genova 2001, gli otto alieni prenotano in mezzo al mare

19- Le maggiori forze politiche sono mute di fronte a fatti e giudizi penali abnormi. Anche questa è la loro democrazia!

19- Reality italico. Accade sempre più spesso che ad essere protagonisti di questi piccoli furti sono proprio gli anziani

19- Le leggi pongano al primo posto non gli interessi economici ma la dignità e i diritti fondamentali della persona umana

19- L’ennesima “tragedia del mare”, secondo quel lessico ipocrita di media e governi che separa cause ed effetti

18- Sempre più affollati i cimiteri umani in fondo al mare del tanto sognato bel paese e ne ridisegnano i confini geografici

18- In Libreria un fumetto. La storia delle donne tra maternità e lavoro, in una società maschile che costringe a scegliere

18- Neorealismo italico. Un Paese di ricchi e ingordi che possono rubare impunemente e di poveri che non possono mangiare

18-Quattro vaccini contro il cancro. media servi di menti criminali. Se non fanno profitto fanno strage, ecco il loro obiettivo di salute. Ecco perchè odiano Cuba

16-U’altra versione del “siamo tutti sulla stessa barca”, continuano con dosi di valium da intossicarci fino alla morte cerebrale

16- MadPride. A Torino iniziativa fuori dai luoghi comuni, la sfilata per l’inserimento dei malati psichiatrici nella vita lavorativa, artistica, sociale

16-Paolo Ferrero “Quello che è avvenuto stamattina a Pomigliano è sintomatico di un governo agli ordini dei padroni”

16-Caso Uva, ad esempio: Amnesty International denuncia i ritardi della giustizia, e ricorda ai parlamentari gli impegni presi

16-Rifondazione Comunista: “Il 26 giugno si firma per una legge sul reato di tortura”

Alcuni altri inserimenti giugno

15- Crisi e diseguaglianze: Marx aveva ragione, ma nel Paese ipocrita per antonomasia i lavoratori e le lavoratrici combattono questa lotta con gli occhi bendati e le mani legate

14-L’Italia è anche il Paese modello delle libertà mediche, il luogo aperto a tutte la barbarie in nome della fede e degli affari

13- Di fronte allo sprofondare nella fame e nella disperazione vi è una sola alternativa: organizzarsi, lottare, rivoltare

13- Dormite pure sonni tranquilli, il Bilderberg veglia. Dal 1954, anno di fondazione, Sette di governo, come Gladio e la P2

12- Una riflessione sulla sentenza Cucchi, per non dimenticare. Incredibili parole dei medici: la famiglia l’ha abbandonato

9- Precariato: storie di un mondo del lavoro ai confini dello schiavismo, dove non c’è più la frusta ma torture più crudeli

9- Censimento sulle denunce alle lotte sociali. Si tratta di salvaguardare il dissenso di massa che si è espresso in questi ultimi tempi e chiudere gli strascichi penali

8- La globalizzazione della barbarie capitalista ci avvicina ad altri popoli? Dall’inquinamento alla repressione tante le strade

4- Processo Eternit: confermata la condanna. Continui l’azione legale e la battaglia sociale per un percorso di giustizia delle vittime dell’amianto e delle loro famiglie

3- Bolzaneto, il lager dimenticato. Nel frattempo poliziotti, medici ed infermieri condannati per Bolzaneto continuano a svolgere le loro consuete attività

2- Denuncia di Rifondazione Comunista: Torino, una città che sta vendendo ai privati e alle banche tutti i servizi pubblici

1- A Torino denuncia del Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte sui pericoli per la vita e l’incolumità dei malati.

1- Petizione: salviamo l’associazione del centro riabilitativo per i ragazzi di Neuropsichiatria Infantile al Policlinico Umberto I

15- Crisi e diseguaglianze: Marx aveva ragione, ma nel Paese ipocrita per antonomasia i lavoratori e le lavoratrici combattono questa lotta con gli occhi bendati e le mani legate

15- Roma: dai lavoratori e medici del CTO, sindacati di base dei lavoratori sanità, genitori delle associazioni dei malati e disabili: la salute non può morire di debito

15- Torture a Bolzaneto: la Cassazione conferma l’impianto della sentenza di secondo grado. Assolti i carabinieri, condannati tutti gli altri

14- In Grecia il golpe strisciante dei colonnelli dell’Europa monetaria elimina la TV, in Italia l’hanno occupata con i loro servi

14- Dal Blog di Angelo Ferracuti, articolo che descrive il contesto dal quale è nata l’idea del libro “Il costo della vita”

14- L’Italia è anche il Paese modello delle libertà mediche, il luogo aperto a tutte la barbarie in nome della fede e degli affari

14- Il lavoro italico è diventato un privilegio irraggiungibile ma una maledizione per chi ce l’ha…..finchè resta vivo

13- Le libertà che ci permettono hanno delle controindicazioni ammorbate e collaterali effetti presidenzialisti mortali

13-Di fronte allo sprofondare nella fame e nella disperazione vi è una sola alternativa: organizzarsi, lottare, rivoltare

13-Le politiche del “rifiuto” non sono riuscite nemmeno a frenare l’ingresso di irregolari e la crisi produce nuovi clandestini

13-Dormite pure sonni tranquilli, il Bilderberg veglia. Dal 1954, anno di fondazione, Sette di governo, come Gladio e la P2

12- Questi signorotti della politica di stampo medievale hanno anche la faccia tosta di chiedere condivisione alle loro vittime

12-Oggi mercoledì 12 giugno, a partire dalle ore 10.30, malati Sla in presidio al ministero dell’Economia

12-Dai dati di uno studio alla Cattolica: nanoparticelle sono in grado di causare un’ampia varieta’ di effetti tossici

12-Una riflessione sulla sentenza Cucchi, per non dimenticare. Incredibili parole dei medici: la famiglia l’ha abbandonato

11-Il centro”sinistra” vince nelle roccaforti della destra (sua alleata nel governo). Felice il PD, pochi votanti e USA più vicini

11-Non lasciamoci ingannare dalla vittoria di un allegro chirurgo nella Capitale, ha vinto solo la paura della destra estrema

11-Di quante violenze sono oggetto solo perché sono una donna? In tutto il mondo civilizzato soffriamo violenze

11-Incredibile, il segno dei tempi sul lavoro viene riaffermato in ogni settore di potere: gli onesti trattati come delinquenti

11-Omicidi quotidiani sul lavoro: la fascia d’età più coinvolta continua ad essere quella che va dai 55 ai 64 anni

9- Dare oro e sangue alla patria? L’Italia del XXI secolo continua nei suoi mortali obiettivi dittatoriali nell’era moderna

9-Milioni di italiani si ammalano di povertà, deprivati di futuro, ma il governo pensa a imbandire tavolate di chiacchiere

9-Disoccupazione, l’unica strada che unisce tutta l’Italia. Oggi si soffre di più al Nord perchè al sud è nel DNA dei giovani

9- Precariato: storie di un mondo del lavoro ai confini dello schiavismo, dove non c’è più la frusta ma torture più crudeli

9-Censimento sulle denunce alle lotte sociali. Si tratta di salvaguardare il dissenso di massa che si è espresso in questi ultimi tempi e chiudere gli strascichi penali

8- La globalizzazione della barbarie capitalista ci avvicina ad altri popoli? Dall’inquinamento alla repressione tante le strade

8-Caso Giuseppe Uva. Dopo l’incredibile sentenza per la morte di Stefano Cucchi i poteri non possono permettere altri tentativi di ricerca della giustizia

8-La resistenza in Val Susa va piegata a tutti i costi, potrebbe incrinare la tenuta del sistema degli affari, e fare scuola

8-Ritornano le aggressioni fasciste in connessione con il mondo della politica reazionaria per la repressione del dissenso

8-L’aggressione agli operai e al sindaco di Terni è l’ennesimo avviso a chi è ancora legato alla Repubblica nata dalla Resistenza

7- Il 12 giugno i malati di SLA tornano in piazza. “Paralizzati, in carrozzina, con respiratori e salvavita, da ogni parte d’Italia, armati solo della nostra dignità offesa”

7- Oggi iniziative dei Comitati No Mous a Niscemi e in tutta la Sicilia, a Roma, a Torino, a Pisa, a Bologna, a Milano

7- Ancora all’opera, criminosa, la famigerata legge Bossi/Fini che costringe i lavoratori migranti alla clandestinità

7- Morte di Stefano Cucchi, ingiustizia è fatta. Tortura: l’Italia è lo Stato europeo con il maggior numero di condanne per violazione dei diritti della persona

5- I valori sociali e civili di un Paese vivibile restano fuori dalla porta marcia della bettola istituzionale e dei covi politici

5-Riccardo Antonini, e la giustizia? E’ necessario continuare a combattere contro coloro che “hanno la forza e non la ragione” (S. Allende)

5- Strisciante privatizzazione: sanità, 12,2 milioni di italiani scelgono quella privata. Liste d’attesa lunghe, esosi tickets

5-Libri & Conflitti. Storie di donne e di vite negate. Gli otto autori di ” Il futuro che non c’era” hanno accontato la vita di otto donne, otto vite

4- Un luogo comune in auge in Italia afferma che la fede islamica offusa le menti e la democrazia: il bue dice cornuto all’asino!

4-Contro la Giunta regionale del Piemonte che continua lo smantellamento delle strutture sanitarie pubbliche, firma la petizione

4- Processo Eternit: confermata la condanna. Continui l’azione legale e la battaglia sociale per un percorso di giustizia delle vittime dell’amianto e delle loro famiglie

4-Sondaggio: la maggioranza degli italiani è contraria al presidenzialismo!

3- L’imposizione legislativa di un “uomo forte” nell’era della tecnocrazia non ha bisogno di armi per fare un golpe ma di bugie

3-Una storia simbolo, e non l’unica perché davvero tanti sono gli Antonio che popolano gli Ospedali psichiatrici giudiziari

3-Appello: Non lasceremo sola la famiglia di Stefano Cucchi. Tre anni e sette mesi di battaglia dolorosissima, sapendo di essere nel giusto, per quella morte assurda

3-Bolzaneto, il lager dimenticato. Nel frattempo poliziotti, medici ed infermieri condannati per Bolzaneto continuano a svolgere le loro consuete attività

2-Il 2 giugno di ogni anno spacciano una triste e costosa piazzata armata per la celebrazione della nascita della Repubblica

2-Denuncia di Rifondazione Comunista: Torino, una citta che sta vendendo ai privati e alle banche tutti i servizi pubblici

2-Dalla sua parte. A tre mesi dall’uscita un successo editoriale che unisce autore, lettori, pazienti e familiari di bipolari

2-La politica del “rispediamoli tutti a casa” è costata 1 miliardo e 600 milioni in dieci anni. Rapporto di “Lunaria”

2-Spesso il sessismo dei politici e dei media fa da scuola agli italiani e tristemente lo abbiamo da 20 anni visto con Berlusconi

1-L’indignazione contro i privilegi della casta è stata ben utilizzata da lor signori: per legge la politica è affare loro!

1-A Torino denuncia del Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte sui pericoli per la vita e l’incolumità dei malati.

1- Petizione: salviamo l’associazione del centro riabilitativo per i ragazzi di Neuropsichiatria Infantile al Policlinico Umberto I

1-Appello degli operai della Cellula di Rifondazione Comunista dell’ILVA per nazionalizzare l’Ilva e salvare il lavoro e la salute

1- Il sistema di Berlusconi. Così utilizzava i fondi neri per corrompere politici e giudici. In 20 anni evasi centinaia di milioni

1- Il ruolo dei pennivendoli, nello sparare fumogeni per coprire le porcate dei governi, oggi ha l’aiuto della cartuccera grillina