francocilenti

Archive for gennaio 2013|Monthly archive page

inserimenti blog RACCONTIeOPINIONI gennaio 2013

In Senza categoria on gennaio 1, 2013 at 12:03 pm

31- Scoperta a Torino: media, pezzi della magistratura e malapolitica costruiscono sul nulla la repressione della lotta ai poteri

31- Scala mobile: la perdita del potere d’acquisto con la cancellazione della contingenza è stato il primo passo verso i drammi sociali odierni

31- Caro Ingroia, non ti curar di loro, ma “guarda e passa”. Tanti personaggi all’opera in soccorso del PD in confusione

31- Elezioni e sanità “Difendere l’universalismo” dopo aver contribuito a distruggerlo? Che faccia tosta il PD!

30- L’antifascismo elettorale del PD e del suo uomo sul colle è all’apice dell’ipocrisia fidando della scarsa memoria degli elettori

30- Marino Andolina, candidato di Rivoluzione Civile: migliaia di pazienti rischiano di morire senza una cura che è risultata efficace e chi è morto chiede giustizia

30- Comunicato stampa dell’Unione Sindacale di Base del San Raffaele di Milano: I lavoratori e le lavoratrici del San Raffaele non si piegano al ricatto!

30- Precari: ennesima condanna per il brutal paese: non ci sono più diritti civili, giuridici, sociali, politici e sindacali che tengano!

30- Povertà: il miserabile sistema della comunicazione nel brutal paese è il viscido protettore dei delinquenti che rubano l borsa e la vita

30- Rivoluzione Civile per il mondo del lavoro: quando la politica riacquista credibilità e concretezza. La CGIL rifletta sulle sue scelte governative e subordinate al PD

29- Ustica: da militari e politici un muro di gomma lungo trentatré anni. Quella notte del 27 giugno 1980 c’erano 69 adulti e 12 bambini

29- Sotto attacco politico-mediatico Marino Andolina, popolare pediatra di Trieste candidato nella Lista Ingroia, attivo nei teatri di guerra, comunista e nemico delle multinazionali del farmaco

29- Sei punti fondamentali per rifondare la sanità, Lavoro e Salute ne aggiunge il settimo: via il virus dei DRG

29- La famigerata eccellenza sanitaria lombarda, pretesto per gestire un sistema d’affari privati finanziato da fondi pubblici

28- Il Caso del Monte Dei Paschi di Siena? Nulla di strano, solo sprazzi di verità sul sistema politico/economico italiano

28- In questo paese d’impostori e di conflitti d’interesse non fa più scandalo niente? Quanti italiani sono capaci di ribellarsi?

28- Salute mentale e Basaglia, antifascista, partigiano, comunista, emerito dottore dei matti, morto a soli 59 anni nel 1980

28Sfruttata e costretta a prostituirsi, era arrivata in Italia in cerca di salvezza. Portata in un Cie in quanto “clandestina” La storia di Rita

27- Giornata della Memoria. L’ipocrisia delle commemorazioni ufficiali copre l’annientamento del popolo pelestinese

27- Quattro vaccini anticancro. Dal sistema sanitario cubano l’ennesima lezione alle ingorde aziende farmaceutiche, che non farà notizia sui media nostrani

27- Unioni di fatto. Una vicenda che accusa la politica, succube ai dettami vaticani, che non ha saputo/voluto affrontare il tema

27- Muore a 9 anni perché povero. La povertà è uno stato di necessità per un governo liberista, come lo è per la casta vaticana per avere una ragione di esistere

27- La povertà è uno stato di necessità per un governo liberista, come lo è per la casta vaticana per avere una ragione di esistere

25- Contro il servizio sanitario pubblico si concentra il fuoco della spending rewiev e la congrega privata si gonfia d’affari

25- Petrolio nel mare di Tremiti. I comitati: Tutto il nostro territorio è a forte rischio ambientale, la nostra offerta turistica potrebbe azzerarsi in un attimo

25- Il 9 febbraio 2013 a Milano s’inaugura la nuova sede del servizio volontario per i rifugiati e vittime di tortura

24- Tempi bui per la civiltà del lavoro e la dignità degli operai: si osanna il vecchio sfruttatore e si ossequiano il nuovo erede

23- Ingroia: “Cambieremo la legge Fornero per restituire dignità e diritti ai lavoratori e dare speranza ai giovani”

23- Città della salute: il progetto più significativo deil modello formigoniano applicato alla sanità e all’edilizia in Lombardia

23- Dall’Osservatorio Indipendente di Bologna sulle morti del lavoro sugli omicidi di questo sistema economico

23- Spett.le Redazione Lavoro e Salute. Riceviamo da Vega Engineering e pubblchiamo i suoi dati sui morti del lavoro

23- Ragazzi migranti. Pensando a loro la battaglia per una nuova legge sulla cittadinanza acquista ancora più senso. Lotta di civiltà!

22- La storia continua a tornare indietro, il vecchio continente riprende le sue mire di occupazione e sfruttamento dei popoli

22- Rivoluzione Civile e i processi che iniziano a trasformare lo scenario della lotta politica e ad arricchire il campo della sinistra d’alternativa

22- Chi ha paura dei migranti? La salute mentale non ha colore. Colloquio con la psichiatra Rossella Carnevali

22- Talebani vs satira. Ritirata la denuncia contro Corrado Guzzanti scrive una bellissima lettera per le 54mila firme raccolte

22- Le penne suddite, a destra e a manca, non hanno più rimorsi, schiacciano con la disinformazione ogni pensiero libero

20- Un centroexsinistra falsamente dislessico ha tentato, e ci tenterà con tutti i mezzi, di confutare e confondere la grammatica

20- Infermiere, sindacalista Cgil, nei guai: ha pagato il ticket per analisi mediche a una donna che non aveva i soldi per farle

20- Uno dei mali della democrazia rappresentativa è quello di inventare “partiti” con la complicità dei media, vedi SEL

20- L’omosessualità non è una malattia da curare, non è una perversione ma solamente un’aspetto della sessualità umana

20- Omosessualità: il Pd sempre più vicino a Casini e Monti. Il prossimo cambio di nome sarà fatto senza modificare la sigla: P.Democristiano

19- In Italia la chirugia plastica del berlusconismo ha modificato neuroni e tratti della civiltà e non solo di facce, seni e sederi

19- Roma. Lettera denuncia dello stato in cui viene lasciato l’Istituto dermopatico dell’Immacolata. Effetti della malapolitica

19- “Volevamo essere giganti” di Angela Scarparo. La storia dell’infanzia di una donna in terapia dalla sua piscologa

19- L’ospedale psichiatrico giudiziario è un carcere. L’ospedale psichiatrico giudiziario è un manicomio. L’OPG è violenza!

19- Dopo i massacri avvenuti al G8 del 2001, la Corte europea condanna l’Italia per violazione dei diritti delle persone in carcere

18- I poteri che non hanno memoria, che calpestano la cultura, che radono al suolo diritti e dignità delle persone, fanno guerre!

18- Perchè chi guarda la realtà del nostro Paese dovrebbe lasciarsi indurre a votare uno dei maggiori responsabili del disastro?

18- Good Year. Senza giustizia i trecento operai morti nello stabilimento di Cisterna. L’inchiesta in un documentario di prossima uscita

18- Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Continua infatti per tutto il 2013 l’esperienza di “Prendiamoci cura di Lei”

18- Un altro pericoloso treno pieno di scorie nucleari ha attraversato ieri i territori popolati della Val Susa e non solo

18- Elezioni: è ricominciato il miserabile test/trappola del PD su gran parte del popolo di sinistra. Ci cadranno ancora?

17- Diritti sul lavoro, sprechi delle grandi opere, corruzione, malagiustizia, l’unica alternativa è Rivoluzione Civile

17- Veleni a Taranto. Ma si può presentare un’analisi epidemiologica per poi rispondere “non c’erano i soldi per completarla”?!

17- Veleni a Taranto. Un film di De Sica titolava: “I bambini ci guardano”: ora non solo ci guardano, ma ci implorano di “uccidere il mostro”

15- La penisola dei pirati riccastri, il Paese dei malfattori al potere, il covo dei banditi della finanza: Fiat, vaticano……..

15- A Torino la celere illustra il programma elettorale del premier uscente e dei suoi tutori locali e nazionali

15- Esposto del comitato delle donne “Taranto Lider”. Gravi patologie e malattie tumorali e il fenomeno dell’inquinamento

15- Niscemi. Paga la lotta contro la decisione di utilizzare i reparti antisommossa contro la resistenza nonviolenta dei No Muos

15- Migranti italiani:dal Sud al Nord e dal Nord all’estero. La storia si ripete, le destinazioni principali: Germania e Stati Uniti

15- Bus per i neri? Come una trovata demagogica e cretina e che non meritava nessuno spazio ha invaso il teatrino mediatico

13- Anche a quest’altro imbonitore della politica spettacolo nulla è vietato, neanche di fare il grillo parlante del fascismo

13- Il caso del blocco ambulanze a Roma, un allarme sul futuro se in Italia non ci sarà una rivoluzione civile. Meglio saperlo!

13- La Tav/Tac deriva dall’influenza delle lobbies sulla politica, per traffici merci succulenti invece del trasporto passeggeri ma hanno realizzato che non serve più

13- Le idolatrate avanguardie del giornalismo “progressista” del malpaese si rivelano affezionate all’ideologia dominante

12- Squallido teatrino televisivo di Santoro e Travaglio. Altro che servizio pubblico, questa è sponsorizzazione della casta

12- La Cassazione: «I bambini crescono bene anche nelle famiglie omosessuali» Sentenza di civiltà in un Paese arretrato

12- Quirra. Commissione d’inchiesta del Senato: le forze armate italiane non hanno mai avuto a che fare con l’uranio impoverito. Mah!

12- Cibo per animali: l’industria del pet food con aromi, coloranti, addensanti riesce a produrre di tutto e di più

12- L’ informazione su ambiente e salute continua purtroppo ad essere estremamente carente. Questione anche di QI

10- Tumori “stili di vita sbagliati”. Questi tecnici ai quali hanno regalato il gioco del comando della società civile non hanno vergogna delle stupidate che dicono

10- Il crimine di Corrado Guzzanti? Aver dimostrato quanto poco il clero creda a quanto predica al popolo credulone…in fede e in politica

10- Sulla macelleria di manifestanti pacifici al G8 di Genova 2001 continua l’opera di negazione della realtà da parte dei violenti

10- Tre immigrati nel centro d’espulsione di Crotone si erano ribellati: fu legittima difesa della propria dignità di persone!

10- Disoccupazione: una situazione drammatica ma nessuno dei partiti del governo montiano si sente responsabile. Siamo in campagna elettorale

9- Anche nel sistema carceri siamo la vergogna d’europa, come i morti sul lavoro, come la corruzione, come….. sistema!

9- Nonostante Napolitano, oggi le firme in Cassazione per i referendum contro la soppressione delll’Art. 18 e contro la fine del contratto nazionale

9- Vi raccontano balle, e con quelle vi convincono a flagellarvi, a sputare sangue, ad accettare l’agonia delle Austerità.

9- Amianto: importante sentenza della Cassazione (24 anni dopo…) il rifiuto di un gruppo di lavoratori di essere mandati alla….morte

9- Sanità veneta al tramonto: Tosi controlla ospedali e Usl, nomine e appalti. Ma in Regione Zaia taglia le spese pubbliche e favorisce l’assistenza privata

9- Elezioni 2013: è bene che ci si ricordi quali porcate hanno combinato i governi precedenti, per non sporcarsi mani e piedi

8- Le vittime di malapolizia scrivono al candidato premier di Rivoluzione civile per un programma contro repressione e abusi

8- Morire di bullismo. Quando il debole viene individuato nell’omosessuale, nella donna, nella ragazza che non si uniforma al ruolo imposto

8- Brindisi: anomalie congenite dei bimbi nati in città con i veleni delle fabbriche, ma i controlli sono pochi, la giustizia ancora meno

6- Sono tanti i miliardi di euro al mese che i governi europei regalano alla morte per finanziare i crimini di massa degli USA

6- Elezioni con Rivoluzione Civile: un voto di massa è il presupposto per una vera rivoluzione sociale, politica e culturale

6- Nelle mani di chi vota la concretizzazione della vittoria popolare nel referendum contro la privatizzazione dell’acqua

6- Una ricerca dell’Arcigay smonta l’idea che i disabili siano asessuati. A letto l’handicap scompare. Storie e problemi

5- Oggi non si propongono più i classici della politica, dell’economia, della cultura per partecipare, si offrono gadget per tifare

5- Piemonte: conti in rosso e svendita degli ospedali alla speculazione. Ecco la gestione leghista e berlusconiana della sanità

5- Femminicidio e giustizia. il “trend culturale” corrente serve a una cosa sola, a dare la colpa della violenza a chi ne è vittima

5- Ricorso contro le violenze e torture al G8 di Genova 2001. Le motivazioni del ricorso: “Pene non effettive, manca il reato di tortura”

4- Somiglianza di valori e scopi tra due poli politici alle elezioni l’obiettivo delle leggi maggioritarie? Monti la sintesi!

4- La coalizione con Ingroia candidato è il primo passaggio epocale per una rivoluzione culturale, sociale e politica in Italia

4- Tariffe acqua pubblica: violato il referendum. Ennesima prova di quanto le istituzioni se ne freghino della volontà popolare, quando non coincide con l’affarismo

4- Il 2012? Come gli altri anni: tantissimi morti sul lavoro. Una delle tradizioni dura a morire, anzi, è coltivata e celebrata

3- La libertà delle persone bisogna limitarla sin da quando sono piccoli…altrimenti diventano ribelli contro l’ordine costituito

3- Post libertà di parola e di movimento. si parte dai parà e si finisce a logiche e pratiche di guerra nell’ordine pubblico

3- Assistenza ai migranti. Soddisfazione dalla Società italiana di medicina delle migrazioni: giunge a conclusione un percorso avviato da oltre 4 anni

3- Le recenti iniziative del Dipartimento Antidroga vanno oltre l’oscurantismo di Giovanardi. Roba da MinCulPop

3- L’addio alla “signora della scienza” è ancora più doloroso di fronte alla stupidità, mentre i cervelli vivi vanno via

3- Mentre altri Paesi si ritirano da questa follia militarista, l’Italia conferma la sua natura di Paese servo armato degli USA

2- Dalla preistoria è sempre la stessa storia: chi ha di più arraffa sempre di più e osteggia, fino all’omicidio, chi arranca

2- Questa Repubblica è in una chiara situazione di conflitto tra le esigenze del profitto privato e quelle della salute pubblica

2- Gli stranieri continuano ad arrivare, gli italiani laureati se ne vanno in numero sempre maggiore. E’ la fotografia Istat

2- Con questi crimini sulle spalle con quale faccia il signore delle banche si presenta alle elezioni? La stessa di Berlusconi

2- Disperazione, prospettive di miseria, senso di fallimento, depressione, sono cause di omicidio in uno Stato senza ritegno

1- Gli avanzi del politicume bipartisan avevano annunciato l’uscita dal tunnel per gli italiani in coma, ma c’è ancora l’inferno

1- Perchè l’inizio dell’anno è vissuto come una festa se l’anno vecchio ridotto i fondamenti della libertà delle persone?

1- Donne uccise in famiglia e per la strada, in Italia, in India in Messico e in tante altre parti del mondo

1- Un’altro grave incidente sul lavoro che deve aumentare l’allarme sull’elevato numero di morti, di infortuni, made in Italy

1- I fatti e la rivolta di tre anni fa, sono passati invano. La riflessione di un giornalista su caporalato e malagricoltura.

1- La violenza sulle donne ha un suo perchè nella subcultura maschile, complici chiesa e istituzioni. Dove? ma in Italia!

Annunci

CON INGROIA PER CAMBIARE L’ITALIA. Esprimiamo il pieno apprezzamento per la scelta di Ingroia di candidarsi a premier. L’Italia ha bisogno di una rivoluzione civile che rompa con berlusconismo e montismo, per la libertà, l’eguaglianza, la democrazia e la giustizia sociale. Rifondazione Comunista sta con Ingroia per costruire questa nuova speranza. (Paolo Ferrero, segretario del PRC)

In Senza categoria on gennaio 1, 2013 at 10:07 am

ingroia rifo