francocilenti

Archive for dicembre 2012|Monthly archive page

Inserimenti blog RACCONTIeOPINIONI dicembre 2012

In Senza categoria on dicembre 1, 2012 at 11:30 am

31- È morta nel primo pomeriggio di ieri a Roma Rita Levi Montalcini, aveva 103 anni. Premio Nobel per la medicina. Una bella persona!

31- Femminicidio: in un Paese civile (si fa per dire) come l’Italia, non si sono mai viste manifestazioni simili

31- Ci avevano annunciato un’agenda pink, invece contiene una serie di luoghi comuni che ignora il lavoro di tutte, e di tutti

30- Da vecchi malati di violenta ingordigia capitalista possono solo crescere generazioni politiche di sopraffazione, come in Italia

30- E’ morto il prof. Mauro Buscaglia, strenuo difensore della Legge 194. Le donne hanno perso un legame di civiltà

30- Marilyn, in assenza di notizie certe sulle sue idee ci resta solo il forsennato lavorio spionistico in piena follia anticomunista

30- Repressione in Val Susa. I grandi sprechi per le opere devestanti: 129.952 agenti, 90.000 euro al giorno, 4357 lacrimogeni sparati solo il 3 luglio 2011

30- Il Vaticano, dopo B. benedice M. per i regali, tanti soldi degli italiani, preparando per le elezioni le truppe parrocchiali e degli ospizi

29- Nel mercato delle vacche che contraddistingue la politica italiana i mercanti sono di casa nel tempio della malafede

29- Da Trapani a Torino, da Lampedusa a Roma, si susseguono quotidianamente umane rivolte e disperati tentativi di fuga

29- Vittime dei governi B&M. Renato 53 anni, ex imprenditore, ha perso tutto in quattro anni. Oggi vende oggetti usati a Linate

29- Quando mai si è visto un Presidente del Consiglio che si dimette senza discussione dal Parlamento? Un extraparlamentare!

28- L’Agenda Monti, la bibbia di chi è dedito ai crimini sociali (con vittime umane) è solo un mucchio di pagine fotocopiate

28- Violenza e potere. Il capitalismo non è separabile dagli orrori che produce. Dai pregiudizi che la sua società borghese genera

28- Quando la borghesia parassita e reazionaria che ha governato questo Paese sbatterà il muso contro un nuovo 68/69?

28- Italia cimitero della civiltà dopo i governi Berlusconi e Monti. Che campagna elettorale faranno quei becchini di lor signori?

28- I lavoratori e tutti i cittadini avvelenati dall’Ilva ricorderanno come un incubo il natale del 2012. Nessuno è risorto, anzi!

26- Dalla sconfitta dell’ideologia dell’uguaglianza e dei valori nobili, risorge l’ideologia dittatoriale della criminalità sociale

26- Per la civiltà dei diritti sociali. Rifondazione Comunista motore propulsore della coalizione “cambiare si può”

26- Napolitano offende la democrazia partecipata. Migliaia di banchetti, migliaia di persone che al freddo hanno dedicato il loro impegno, annullati in un minuto. Vergogna!

26- Italia&Barbarie: ancora più di mille i pazienti psichiatrici in ospedali pubblici e cliniche private, con un metodo ottocentesco

26- Le vere feste anche quest’anno sono per gli speculatori, che in realtà non hanno mai smesso di fare il loro sporco lavoro

25- Con la barbarie sociale e politica che avanza è sempre più paradossale parlare di festa per la nascita del primo comunista

25- Malati Sla: 275 milioni grazie alla nostra lotta. Andiamo avanti. Grazie soprattutto a Rifondazione Comunista.

25- Italia oggi. Fin quando esisterà umanità di serie A, B e C, l’amore sarà catalogato, condannato, saremo tutti meno umani

25- OPG aversa, Barcellona Pozzo Gotto, Castiglione Stiviere, Napoli, Montelupo Fiorentino, Reggio Emilia) 1.100 internati. Una storia

25- Da Cagliari e Iglesias. La clamorosa protesta dei 54 operai licenziati dalla Rockwool. Alcoa, Natale in tenda

25- Tagliano la nostra vita ma 860.000 € e aereo presidenziale per il grande spot nazionalista-elettorale sui marò ci sono eccome

24- Fermate dalla polizia per essersi scambiate un bacio. La vicenda accaduta ad Acilia è stata resa nota dall’associazione “Di’ Gay Project”. Denunciato l’agente

24- Il ministro della sanità mente sapendo di mentire. I tagli apportati sono tanti, insostenibili e molto superiori a quelli dichiarati

24- Se non si legge non ci si rende conto di quante centinaia di leggi e privilegi abbia la chiesa, altro che 8xmille !

21- Ma a rendere schiavi gli operai sono Marchionne e i governi liberisti oppure l’assenso di Cisl e Uil e il silenzio della Cgil?

21- Spett.le Redazione di Lavoro e Salute. Da Vega Engineering i dati aggiornati sugli infortuni e le morti sul lavoro

21- L’anti-berlusconismo a chiacchiere non serve a niente e non intacca chi detiene la ricchezza nel nostro Paese.

21- Da “sincero democratico” oggi Benigni dà il suo assenso alle brutture che stiamo sperimentando sulla nostra pelle

20- La crisi dei valori di comunità, di civiltà si abbatte anche sulle tradizioni più radicate nei secoli. Risorge la barbarie

20- Il vaticano in campagna elettorale, è in pieno orgasmo per il condono europeo sulle illegali sanzioni del governo Monti

20- Molti curanti, insegnanti, famigliari e altre parti in causa, a fronte della scarsa disponibilità di risorse per altre misure

20- Ilaria Cucchi “fratello mio noi non ti abbandoneremo, troppi si riconoscono in te ed in quel che ti è stato riservato”

20- Malati Sla al governo: “Vergogna, è bancarotta umana”. Prc: “Soldi per banche sì, per malati no. Scandaloso”

20- Il cosiddetto «decreto flussi» non riduce ma aumenta il rischio di sfruttamento a cui sono esposti i lavoratori immigrati

18- Le lacrime di coccodrillo negli USA si sprecano se il loro sistema ammazza i loro. Quando tocca agli altri in giro per il globo?

18- Cambiare si può. Sinistra alle elezioni: Gino Strada, Fiorella Mannoia ed altri 70 firmano appello per il quarto polo

18- IVG: l’unica modifica essenziale per tutelare davvero la salute delle donne è una sola: l’eliminazione dell’obiezione di coscienza

18- Una legge nata da una fobia: quella di perdere il controllo sul corpo delle donne. Elezioni: chi vorrà la sua abrogazione?

16- Italici strumenti di morte diretta in terra altrui e con mortali effetti collaterali in terra natia. Strumenti bipartisan

16- Donne e medicina. Ci sono, patologie considerate femminili che affliggono anche gli uomini o che hanno un modo diverso di manifestarsi

16- Il problema non è tanto ciò che dice Ratzinger. Il problema siamo noi italiani, che tacendo gli consentiamo ogni indecenza

16- Ecco tre, tra i tantissimi, errori giudiziari ignoti. Tre storie di ordinaria ingiustizia che hanno coinvolto comuni cittadini.

16- La sera, dopo 3 giorni di continui interrogatori, Giuseppe Pinelli morì volando dal 4° piano della questura. E i colpevoli?

16- La vicenda di Stefano Cucchi è stata ridimensionata a uno dei tanti casi di mala-sanità. Invece è soprattutto mala-giustizia!

15- Contro l’onda mediatica e le parole della crisi di sistema, tornare a separare il grano dal loglio e riprendersi la politica

15- Riflessione su una puntata del programma “Telepatia”. Oltre il capitalismo e la sua tendenza a ridurre tutto a merce

15- La vicenda di Stefano Cucchi è stata ridimensionata a uno dei tanti casi di mala-sanità. Invece è soprattutto mala-giustizia!

14- Questa presunta crisi nei rapporti tra soci in affari sporchi svela tutta la sua miserabile sceneggiata da basso impero

14- Acqua pubblica: flashmob contro le nuove tariffe a Roma e sabato corteo nazionale a Reggio Emilia contro la multiutility

14- Sanità: l’allarme sugli effetti mortali per il Servizio Pubblico della Spending review lo ha lanciato la Conferenza delle Regioni

14- Paolo Ferrero, Rifondazione comunista, insiste sulla civiltà: “Disuguaglianze vergognose. Serve tassa patrimoniale”

13- Napolitano. quello che, per ruolo e natura, doveva essere il garante della Costituzione è diventato il becchino della malata terminale

13- Verso una doppia sanità? Una scalcinata e inefficiente per i poveri e una d’eccellenza per i ricchi. Siamo alla follia!

13- Ospedali a rischio di chiusura: Oftalmico, Eastman, Cto, Forlanini, IDI, Gemelli, Fatebenefratelli, S. Filippo Neri, Spallanzani

13- Autogrill avrebbe cercato di liberarsi di dipendenti più anziani e meno «flessibili» per assumere giovani precari «low cost»

13- Come si sta a ritornare disoccupato a 50 anni quando nessuno ti vuole più assumere, neanche come spazzino?

13- F-35 in bilancio, in 11 anni il costo del programma F-35 è aumentato a una media giornaliera di 40 milioni di dollari

11- Due individui, politicamente subdoli, calcano ogni giorno il palcoscenico delle miserie di questo Paese. Bersani è pinocchio?

11- Le dimissioni di Monti e il rientro di Berlusconi consegnano alla sinistra anti-troika una responsabilità epocale

11- Migranti. Agromafie nel rapporto della Cgil: oltre al sud forte è l’esplosione del fenomeno della schiavitù al Centro-Nord

11- Migranti: la mappa degli orrori. Nelle dei commissariati, scali aeroportuali, cabine di navi commerciali, “normali” prigioni… tutto si può utilizzare in Europa

11- No Tav: lettera di Nicoletta Dosio ai compagni sequestrati dai provvedimenti cautelari. Il movimento incontra altre situazioni di lotta

11- In Italia, più che in altri Paesi, le oligarchie di colossali interessi sono riuscite a costruire armi di distrazione di massa

9- E’ inziata un’altra telenovela, sul presunto scontro Monti-Berlusconi, intanto milioni di italiani sono in fase terminale

9- Quando la banda di malfattori se ne andrà, ripeteranno la favoletta dell’unità contro Berlusconi. Oppure, cambiare si può!

9- Le altre città, come Venezia, Trento, Palermo, Milano, Torino… faranno altrettanto? Manco per sogno, loro sono affaristi

9- Al grosso del popolo italico possono raccontare tutte le favole che vogliono, ci credono. Domanda ingenua: ci sono o ci fanno?

9- La banda di Monti al servizio delle banche si dimette? Nulla cambierà, l’agenda a Bersani è dettata senza Se e senza MA

9- La cagnara sulla legge elettorale parla di una voglia ancestrale alla dittatura di pochi. Sono ovvie le porcate dei pigs

8- Medici e infermieri licenziati. La maggior parte dei precari è concentrata al Sud: Lazio, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia. Il centronord è vicino

8- Il nuovo Gemelli Medical Center rischia di diventare il primo concreto passo verso quella privatizzazione subtotale delle sanità

8- Torino: è una questione di scegliere da che parte stare: legarsi alle banche o ai lavoratori che lottano per il cambiamento

8- L’allarme di “Save the Children”, una smentita secca e senza appello dello slogan da avanspettacolo “Cresci Italia”.

8- Stiamo nel mezzo di una crisi economica, morale, prospettica, senza precedenti; e’ ora di chiamare le cose con il loro nome. Parliamo del PD!

6- La superficialità con la quale Napolitano firma ogni porcheria, pone sempre più leciti dubbi sulle sue cognizioni di causa

6- S.O.S. nella sanità Roma e Lazio: 11 dicembre manifestazione. Anche per le migliaia di precari sanitari in tutto il Lazio

6- Libera presenta “Azzardopoli 2.0”. I consumi e i risparmi delle famiglie decrescono e la speranza del gioco è mortale

6- Italia, il Paese che soffoca le generazioni e uccide il futuro. Da Berlusconi a Monti senza soluzione di continuità!

6- Nel 2012 il Bel Paese scivola di tre posizioni in classifica della corruzione.

4- Ilva: come volevasi dimostrare: a questa banda al governo non frega niente della legalità, del lavoro e della salute degli italiani

4- Un libro conferma il legame delle stragi, strumenti di consolidamento e diffusione della “strategia della tensione”. La governance dei poteri?

4- Mentre in Val di Susa aumenta la repressione, consigliata anche ai soci francesi, la lotta contina anche altrove

4- L’Ilva e la politica: la rappresentazione dello stato di degrado della nostra democrazia e della nostra stessa civiltà

4- La faccia tosta di Monti, questo strumento dei poteri socialmente più criminali, non ha limiti. Oltre ai danni l’ignobile beffa

3- Il circo mediatico delle primarie PD ha chiuso, restano le tragedie degli italiani alle prese con i crimini di Monti e dei tutori

3- Omicidio Impastato: continua la sfida tra la protervia di chi non ha mai cessato di pianificare e avallare depistaggi e la verità. Un libro

3- Comunicato stampa della RSU del S. Raffaele, sullo stato della vertenza per salvare i 244 posti di lavoro e il salario

3- Donne e aids: in occasione della Giornata mondiale dedicata alla battaglia contro il virus dell’Hiv, una campagna della Lila

3- La Palestina ha avuto l’elemosina dai potenti della terra, hanno ancora deciso che loro sono un popolo con dignità limitata

1-I poteri che sono dietro la costruzione del TAV in Val Susa ce la mettono tutta per distruggere ambiente, salute e dignità

1-Raccoglievano agrumi per pochi euro e vivevano nelle baracche «come animali», i sei rumeni travolti dal treno in Calabria

1-Servizio Sanitario nazionale a rischio, sì ma a causa di Monti. Negli ospedali regna l’angoscia nei pazienti e tra gli operatori

1-Legge 40: il giorno dopo il vergognoso ricorso del governo contro la sentenza della corte di Strasburgo offende tutte le donne

1-Tromba d’aria a Taranto: chi avrebbe dovuto avvisare popolazione e operai della zona industriale che potevano essere colpiti da un evento eccezionale?

1-La proprietà privata è un crimine se diventa sistema di governo delle condizioni di vita delle persone. Marx sempre docet!