francocilenti

Inserimenti blog RACCONTIeOPINIONI novembre 2012

In Senza categoria on novembre 1, 2012 at 12:18 pm

30- Sotto i colpi del governo PD-PdL-UdC questo sistema sta crollando. 30 miliardi di euro tagliati alla sanità negli ultimi 5 anni

30- Medicina Democratica: rispetto delle decisioni della magistratura, intervento dello Stato per la bonifica, il risanamento e per produzioni compatibili con l’ambiente e la salute a Taranto

30- L’Ilva, il suo padrone i suoi protettori rappresentano il paradigma del coacervo barbarico che si è impadronito del fu belpaese

29- La sanità, l’ultimo baluardo dello stato sociale italiano, già sotto attacco da decenni, è nel mirino degli squadroni della morte sociale

29- Lavoro e Salute: Al San Raffaele, appello Alle donne e a coloro che hanno a cuore le sorti del lavoro e dello Stato sociale

29- Ilva e Taranto nelle mani di un usurpatore della salute di massa e di un governo complice che calpesta la legalità

29- Parla la ragazza che finì in coma un mese fa durante le cariche della polizia alla festa rave alla periferia di Milano

29- Sono una degli arrestati del 14 novembre. Sono tra quelli che quel giorno sono scesi in piazza insieme a tutta l’Europa

28- Politica e elezioni: la scelta è, come sempre avviene nella vita quotidiana, fare gli spettatori/tifosi del circo politico/mediativo o pensare e fare

28- Vergognoso gesto di intimidazione contro la popolazione della Val Susa in lotta. Ora ricorrono alla repressione delle coscienze

28- Nota per chi è di sinistra e ha partecipato alla commedia delle primarie, e si accinge ad andare al ballo Bersani/Renzi

28- Omofobia: la realtà storica, infatti, ci interpella e, a dispetto dei reiterati tentativi ecclesiastici di arroccamento in materia etica

28- In Piemonte sanità stuprata in Piemonte ancor prima delle brutalità del governo dei professori e tecnici della restaurazione

28- Ora è la sanità pubblica nel mirino dei tecnostrumenti di morte lanciati contro la civiltà dai suoi tutori politici e sindacali

27- Ilva: protetto da un sistema politico economico criminale, dopo aver fatto affari e prodotto morte, questo individuo è ancora libero..

27- Questi del PD millantano di partecipanti alla commedia delle primarie di famiglia, millantano di democrazia. Vergogna!

27- Vergognoso. Ilva tiri fuori i soldi, basta ricatti. La risposta è la lotta per riprendersi lavoro e salute per tutti

27- Presentato a Roma il IX rapporto sulle condizioni di detenzione in Italia dall’osservatorio Antigone. Inciviltà permanente

27- La scuola un valore sconosciuto, e quindi nemico delle forze dell’ordire repressivo della civiltà costituzionale? Pare di si!

25- Donne. Contributo per il 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza: costruire relazioni e culture antiautoritarie!

25- La Cgil “scopre” che sono 4.080.000 i lavoratori che si trovano nella cosiddetta ”area del disagio”. Solo disagio?

25- Commedia delle primarie PD: vedete come sono bravi, come sono democratici e moderni a lasciare che siano i cittadini a decidere? Ma decidere cosa?

25- Libertà di stampa. Ovviamente non ci riferiamo ai pennivendoli, famosi e sconosciuti, che affollano le redazioni dei grassi megafoni del regime

24- May day: ci avvelenano l’acqua. Aal governo dei tecnici non bastava aver avvelenato, con scienza e in/coscienza, la morente democrazia post berlusconiana

24- Aids: lo scandalo del vaccino italiano. Sarà presentato a Milano il nuovo libro di Vittorio Agnoletto, con la prefazione di Robert Gallo

24- Chi fa violenza sulle donne intuisce o conosce la debolezza della vittima, sa che essa non reagirà, la manipolerà e soggiogherà impunemente

23- Il triangolo rosa è sul vestito di tutti noi. La complicità è anche di quelli che in questi anni di oscurantismo cattofascismo televisivo si sono ridotti a commentare

22- L’infanzia, l’inizio dell’evoluzione della soggettività di una persona? Non più, è solo carne da macello di pedofili e militari

22- La complicità dei media in italy. Per aver pubblicato questo commento, Odifreddi è stato allontanato da “Repubblica”.

22- Ken Loach rifiuta il premio in solidarietà con i lavoratori esternalizzati. Un Grande uomo della cultura, uno dei pochi oggi!

22- Ogni guerra è accompagnata da un’intensa propaganda e il governo israeliano è diventato maestro in questo campo

22- I crimini contro l’umanità del governo israeliano, col consenso di tanta parte del popolo ebraico, non hanno tregua di sorta

20 Domani Salvatore Usala, malato di SLA e Segretario del Comitato 16 novembre onlus, aspetterà dal Ministero una risposta senza SE e senza MA

20- Medicina e potere. Big Pharma cerca di estendere le indicazioni, anche se non incluse nel foglio illustrativo

20- Autismo, un libro per gli operatori che relazionano quotidianamente con le famiglie, per il benessere dei piccoli

20- Le nuove povertà sono in continuo cambiamento e purtroppo con dati statistici destinati ad aumentare sempre di più

20- Monti, questo vecchio barone universitario ci svende sul mercato internazionale e nessuno lo denuncia per contrabbando?

18- Perchè pagare a peso d’oro uno per la sistematica devastazione della Sanità pubblica a favore del privato? Compito troppo facile

18- Sistema alla deriva. I Sert sono pieni di ragazzi che ingeriscono 80 ml di metadone, neanche fossero malati terminali di tumore

18- Mai era avvenuto che in un paese “a democrazia matura” si sparasse dai ministeri sulle manifestazioni di protesta

18- La corda è molto tesa e il morente ministero dei tecnici proclama la propria incapacità a governare e usa anche il manganello

18- Val di Susa: eccesso di lacrimogeni. La verdura è tossica. La polizia che occupa la zona carica i manifestanti che passeggiano in Clarea. E i servizi sociali braccano i minorenni

18- Gli ebrei sterminati dai nazisti si stanno rivoltando nelle tombe. E l’uropa resta in silenzio…..sono solo bambini palestinesi

16- Fecondazione assistita: sentenza a Cagliari. È la prima volta dall’entrata in vigore della legge 40 bocciata dall’Europa

16- Val di Susa: strade bloccate, agenti ovunque. Un’operazione di guerra per aprire un altro cantiere finto. I No Tav assediano le ruspe

16- Il potere ha i manganelli, la televisione e i giornali, la realtà la possono nascondere ma non esorcizzarla!

14- L’ipocrisia di questi politici da avanspettacolo non ha limiti di vergogna. Fanno i pacioni per accattivarsi simpatie a sbafo

14- Mentre nel Paese reale la gente si dispera, lotta contro la morte della civiltà, cinque millantatori fanno avanspettacolo in televisione

14- Malati SLA. Un drammatico comunicato stampa ricorda che è scaduto il tempo delle bugie e dei pianti del governo

14- Sulcis: ancora una volta l’illegalità di individui pericolosi per la democrazia si scontra con la legalità dei bisogni dei lavoratori

14- Un’azienda seria avrebbe dato una promozione a un dipendente come De Angelis, ma in Italia c’è qualche azienda seria?

13- La Palestina, nazione che non esiste per la politica internazione, per questo Israele non riconosce gli abitanti come viventi?

13- L’indifferenza verso le stragi di immigrati nel nostro mare. Appello di Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa

13- Disubbidire. Non sappiamo stare sulle nostre gambe. La questione femminile trattata come un tema da povere vecchiette

13- Malati sla di nuovo in sciopero della fame contro le false promesse del governo. Governo di calpestatori della vita

13- La sclerosi laterale amiotrofica, chiamata SLA o è una malattia degenerativa e progressiva del sistema nervoso

11- La Fornero vuole la scuola di classe e di casta. Lo dica senza vergogna, senza pianti, senza offendere chi non è suo figlio

11- Il quotidiano Fiat scrive a una signora perché non pubblichi più articoli sul profilo del social network. Apriamo il dibattito

11-Vaccini antinfluenzali. Il Ministero della salute: gli ulteriori controlli hanno confermato l’assenza di difetti di qualità sui lotti commercializzati

11- Aborto: fra 3-4 anni ci sarà un crollo dei medici non obiettori, si sta esaurendo una generazione formatosi nella cultura della civiltà

11- Lavoro nero in “casa Fornero”. La vicenda paradossale riguarda oltre 200 lavoratori dell’Istituto per lo sviluppo della formazione professionale

10- La ristrutturazione capitalista postmoderna punta alla modificazione sociobiologica del cittadino, per evitare ribellioni

10- Vergognosamente autorizzato il raduno dei nazifascisti a Roma da tutta europa. Questo governo è contro la Costituzione!

10- Paolo Ferrero “La nostra solidarietà alle persone con disabilità che hanno deciso di riprendere lo sciopero della fame

10- Istat: a Potenza e Matera dati più proccupanti per la salute. Ma noi diciamo che è tutto il sud a fare a gara sui record mortali

10- Non si ferma la lotta dei lavoratori della sanità a Milano, dal San Raffaele alla Maugeri: posti di lavoro, salari e diritti

10- Crisi: Paolo Ferrero di Rifondazione comunista “oggi ci sono due strade e non una sola come si vuol far credere”

10- Dalla speranza di “mani pulite” a un sistema ancora più sporco. Usciamo fuori e buttiamo lorosignori nel precipizio

9- Mondo imprenditoriale, finanziario, delle professioni, sensibili ai facili guadagni della corruzione, sono il frutto avvelenato

9- Secondo il governo, e i suoi padrinii, gli invalidi, circa 2 milioni e 200.000, sono tutti potenzialmente sospetti o falsi

9- Nessuna revisione di nessuno dei 71 programmi di armamento avviati da dieci anni. Partiti di governo e di morte, altrui.

7- Il gioco della tombola prenatalizia deciderà chi sarà il prossimo candidato fantozziano al governo montiano, by banche

7- Cambiare si può! L’appello rappresenta il punto di partenza di un processo costituente che condividiamo e in cui ci sentiamo impegnati

7- Guai a dire la verità sui potenti, si rischia di dover pagare caro! Una logica ben in linea con l’attuale dittatura neoliberista

7- Fermare il ‘femminicidio’ in Italia. È questo l’obiettivo della Convenzione nazionale contro la violenza maschile sulle donne.

7- Ospedale San Raffaele, continua la lotta degli operatori: avvio dell’esame congiunto per evitare i 244 licenziamenti

7- La presenza e l’ingresso continuo di uomini e donne migranti sarà sempre una costante, come del resto in tutta l’Europa

4- Un mondo sempre più diseguale e miserabile, nella vita di chi non ha niente e nella politica di chi ha troppo, può avere pace?

4- Viaggio tra gli effetti delle politiche regionali sulla vita dei cittadini piemontesi. Servizi video di Rifondazione Comunista

4- Mobbing e altre violenze. Quando lavorare diventa impossibile, o pericoloso. Fatti tanto comuni quanto difficili da provare e denunciare. Testimonianza.

4- Breve saggio sociopolitico propedeutico ad una elementare quanto profonda riflessione sulla barbarie della politica attuale

4- Come mai pochissimi alzano una voce per denunciare questa Polizia, il Ministero degli Interni e questi Governi fantoccio?

3- Per una volta Marchionne ha ragione, prima insegna loro la strada per calpestare i più elementari diritti e ora questi criticano

3-Appello: la RSU del San Raffaele invita la cittadinanza a partecipare al presidio permanente all’ingresso dell’Ospedale

3-Decreto sanità: una fesseria demagogica perché le regioni non hanno, proprio a causa dei tagli imposti dal governo, i soldi per realizzarla

3-Da Berlusconi a Monti il pozzo di san Patrizio che non finisce mai. Un grazie ai quei pochi che hanno votato PD/UdC/PdL?

3-La crudele madama piemontese continua a prendere per i fondelli e intanto i malati di SLA rimangono senza risorse.

1-La lotta di classe, senza SE e senza MA, del padronato e del governo non conosce confini, di vergogna e civiltà. PD Copyright

1-Comunicato stampa degli operai ThyssenKrupp per la morte di Claudio Marsella all’Ilva di Taranto

1-Le donne pensano di non essere a rischio perché sono convinte che l’HIV non le riguardi. Molte lo contraggono dal coniuge

1-Inchiesta: Acqua&Arsenico, crisi senza fine”. Tanti Comuni fuori legge. E uno studio ne denuncia i danni per la salute.

1-Medici condannati. Condanna possibile grazie a un agghiacciante video che ha filmato, minuto dopo minuto, l’agonia di Mastrogiovanni

1-Dai medici ISDE un’ approfondita conoscenza del problema rifiuti e delle conseguenze sanitari degli impianti di incenerimento

1-Manifestazione sanità a Roma: l’avanguardia di una battaglia unitaria per la difesa del Welfare in questo paese? Ancora troppe cose non dette e non fatte

1-Meno della metà al voto in Sicilia, il grosso del resto ha lasciato un democratico pizzino, parte del resto per piagnucolare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: